Punto di accesso per Wifi: come funziona?

14 Marzo 2021 0 Comments

Il powerline WiFi access point è un dispositivo molto semplice che si connette alla rete locale via WiFi. Rende facile per un utente l’accesso a internet senza problemi. Se vivi in una vecchia casa e non vuoi che la tua nuova scheda LAN cablata moderna venga danneggiata da una scossa elettrica, allora questa è l’opzione perfetta. Questi dispositivi utilizzano frequenze radio a bassa potenza per comunicare tra loro, non hanno bisogno di un SSID dedicato e hanno un minimo della portata di circa 15 piedi.

Troverete queste reti in quasi tutte le case e di solito collegate utilizzando una linea telefonica o un cavo coassiale. Lo svantaggio principale con questi punti wireless è che non c’è sicurezza, questo significa che si può semplicemente lasciare che chiunque passi senza essere scoperto. Se si desidera un’opzione più sicura allora c’è una semplice opzione disponibile chiamata WPA o Wireless Protection. Questo ti dà una password che non può essere accessibile da chiunque altro, questa opzione è più adatta per le persone che sono molto attenti con i loro segnali wireless. È inoltre possibile configurare la maggior parte di questi dispositivi con un’interfaccia di controllo desktop che ha la capacità di consentire o negare l’accesso alle varie reti. Tuttavia, questo è uno degli svantaggi principali di questo sistema in quanto non è compatibile con i vecchi computer o computer portatili. Un access point oggi deve garantire di fatto una buona portabilità in generale, oltre anche a una buona versatilità, ma c’è anche da dire ad esempio che non tutti i modelli di access point di fatto riescono a garantire il massimo dell’affidabilità di uso in generale. Ad esempio, alcuni access point hanno delle prestazioni maggiori rispetto ad altri modelli di apparecchi simili che sono dotati di un funzionamento più semplice in generale e che quindi naturalmente hanno anche un costo più agevolato e ridotto.

L’unico grande svantaggio del punto di accesso Powerline WiFi è che la portata non è molto buona. Alcuni modelli offrono una portata di 600 piedi, ma questi tendono ad essere costosi e non sono usati molto. Se stai andando per una copertura più ampia, allora dovresti considerare le antenne Powerline alternative. Queste usano una gamma più ampia di frequenze radio e offrono anche una maggiore sicurezza. Costano di più inizialmente, ma offrono un’opzione più sicura con capacità aggiuntive.

Approfondisci l’argomento trattato su sceltaaccesspoint.it.